La NBA sperimenterà una nuova regola per i tiri liberi in G League

La NBA sperimenterà una nuova regola per i tiri liberi in G League

I giocatori che andranno in lunetta tireranno una sola volta, il valore del tiro varierà in base al tipo di fallo subito, quindi da 1, 2 o 3 punti.

Secondo Zach Lowe, la NBA ha deciso di utilizzare il laboratorio della G League per sperimentare una nuova regola per i tiri liberi, con l’obiettivo di ridurre la lunghezza delle partite.
In pratica ogni viaggio in lunetta consisterà in un solo tiro libero, il cui valore varierà in base al tipo di fallo subito. Quindi da 1 per il canestro con fallo subito, 2 per fallo su tiro da due, 3 per fallo sul tiro dalla lunga distanza.
Solo negli ultimi due minuti di partita si tornerà al metodo attuale.
Con questo nuovo e discutibile metodo si stima di poter guadagnare dai 6 agli 8 minuti per partita, in modo da scendere di poco sotto la soglia delle due ore.

Fonte: Espn.

Commenta