La NBA multa i Clippers 50.000 dollari per le dichiarazioni di Rivers su Kawhi Leonard

La NBA multa i Clippers 50.000 dollari per le dichiarazioni di Rivers su Kawhi Leonard

Rivers aveva detto che Leonard si sentiva bene, dichiarazioni incoerenti rispetto all'infortunio di Kawhi Leonard

La NBA ha multato i Los Angeles Clippers 50.000 dollari per le dichiarazioni di coach Doc Rivers che non erano coerenti con lo stato fisico di Kawhi Leonard.
Prima della gara contro i Milwaukee Bucks, Doc Rivers, rispondendo alle domande dei giornalisti, ha detto che Leonard stava bene e che non ci sarebbe stato alcun motivo per essere preoccupati. E che l’obiettivo dei Clippers è di far stare Leonard bene. Per questo motivo la NBA ha multato i Clippers.

“A volte sei d’accordo con le multe, altre volte no. Ma non importa. Ho imparato la lezione” ha detto il coach dopo la multa.

Fonte: ESPN.

Commenta