La NBA chiede alle squadre di ridurre la delegazione in viaggio a 35 elementi

La NBA chiede alle squadre di ridurre la delegazione in viaggio a 35 elementi

Normalmente una franchigia NBA si sposta, per ogni partita, con almeno 50 persone tra giocatori, coach e staff.

Secondo quanto riportato da Marc Stein del New York Times, la NBA avrebbe annunciato alle franchigie che consentirà lo spostamento, qualora la stagione dovesse riprendere in una o due sedi protette, di soltanto 35 rappresentanti per squadra tra giocatori, staff tecnico e dirigenze.

Normalmente una squadra NBA si sposta, viaggiando in trasferta, con almeno 50 persone al seguito.

Fonte: Marc Stein.

Commenta