La NBA chiede ai team opinioni su alcune questioni in caso di ritorno in campo, a partire dal format

La NBA al lavoro su diversi scenari per concludere la stagione

Secondo Shams Charania, la NBA ha inviato a tutti e 30 i team un sondaggio per sapere la loro opinione su diversi aspetti da considerare in caso di ripresa della stagione.

Riportiamo alcune delle questioni più importanti.

In ballo ci sarebbero diversi Format:
-Direttamente ai Playoff con serie al meglio delle 7 partite ed incroci basati sulla classifica prima della sospensione.
-L’opzione ‘Playoff plus’, che darebbe ad alcuni team la possibilità di guadagnarsi un posto nella griglia tramite un torneo. Potrebbero partecipare dai 18 ai 24 team.
-Regular season con tutti e 30 i team, tutti giocherebbero lo stesso numero di partite, ancora da definire.
-Regular season + Play-in, ovvero stesso numero di partite di regular season per tutti i team, poi un torneo per gli ultimi posti playoff e infine i playoff.

Durante una Conference Call con Silver e tutte le 30 squadre si sarebbe discusso anche di una sorta di training camp a metà, con due settimane di lavoro ognuno nella propria città, e altre due nel luogo che sarà scelto per concludere la stagione.
Infine, per avere il minor numero di persone possibile i team potrebbe condividere lo staff medico e il personale di sicurezza.

Fonte: The Athletic.

Commenta