La NBA accetta la spiegazione di LeBron, nessuna multa per il “Jewish Money”

La NBA accetta la spiegazione di LeBron, nessuna multa per il “Jewish Money”

Niente sanzione da parte della NBA per James

La NBA, dopo aver parlato con LeBron James, ha accettato la spiegazione fornita dal fenomeno dei Los Angeles Lakers in merito al suo post su Instagram con la scritta “Jewish Money” ed ha deciso di non multarlo.

Fonte: Espn.

Commenta