La Leonis Roma conferma Pilot e annuncia il ritorno di Zanchi

La Leonis Roma conferma Pilot e annuncia il ritorno di Zanchi

L’Eurobasket Roma 2019/2020 inizia a prendere forma

L’Eurobasket Roma 2019/2020 inizia a prendere forma: dal campo – vedi gli annunci di
Fanti e Fattori – alla panchina, per la quale la società comunica la conferma di coach
Damiano Pilot, stavolta nel ruolo di primo assistente allenatore, e il ritorno di Umberto
Zanchi, nuovo secondo assistente di Luciano Nunzi.
Cresciuto tra le mura di Via dell’Arcadia, per Pilot si prospetta una nuova esperienza:
“Sono felice di continuare questa avventura con l’EBK, diventata ormai la mia seconda
pelle” – spiega – “Non ho dovuto pensare neanche un momento prima di accettare la
proposta che la società mi ha fatto e il poter ricoprire il ruolo di primo assistente mi rende
orgoglioso, è una novità stimolante per la mia carriera. Dopo l’ultimo finale di stagione,
dunque, potrò nuovamente lavorare con Luciano, la persona che mi ha formato come
allenatore e di questo sono entusiasta e ritrovare Umberto, con cui ho già lavorato, un
amico ancora prima che un collega. Siamo già all’opera per preparare la prossima
stagione. In ultimo, voglio ringraziare Luca di Chiara, con cui ho condiviso tre anni
apprendendo molto e instaurando una bella amicizia, gli auguro sinceramente il meglio”
Damiano andrà, infatti, a sostituire Luca Di Chiara, che la società ringrazia in maniera
sincera per la professionalità e l’impegno dimostrati nei tre anni trascorsi assieme.
Quello di Umberto Zanchi è, invece, un gradito ritorno dopo l’esperienza maturata nel
club dal 2011 al 2014, prima di quella in A2 con la Virtus Roma e della successiva con
l’HSC Roma: “Sono molto felice, non vedo l'ora di tornare in un ambiente che per me è
familiare e di cominciare a lavorare con coach Nunzi e Damiano per iniziare la stagione
nel modo giusto. Spero di ripagare la fiducia del club, che ringrazio, e di essere utile col
mio contributo dentro e fuori dal campo”.

Commenta