La Juvecaserta passa nelle mani dell’imprenditore Nicola D’Andrea

La Juvecaserta passa nelle mani dell’imprenditore Nicola D’Andrea

Domani si terrà una conferenza stampa per ufficializzare il passaggio delle quote da Nevola a D’Andrea, che rileverà il pacchetto completo

La Juvecaserta sarebbe passata nelle mani dell’imprenditore Nicola D’Andrea, presidente dello Spartak San Nicola, società militante nel campionato di serie C campana di calcio a 5.

D’Andrea, ex ciclista professionista, è imprenditore nel settore abbigliamento e pubblicitario. Domani si terrà una conferenza stampa per ufficializzare il passaggio delle quote da Nevola a D’Andrea, che rileverà il pacchetto completo.

“L’altro ieri abbiamo formalizzato l’accordo – le parole di Nicola D’Andrea riportate da appianews – rileverò il 100% della quote da Nevola con l’obiettivo di rilanciare la Juvecaserta. L’accordo prevede anche la gestione del Palamaggiò, dove vorremo trasferire anche le squadre di calcio a 5 maschile e femminile che gestisco. Nei prossimi giorni provvederemo a presentare un’offerta alla Curatela fallimentare per l’acquisto del palazzetto”.

“Nessuno dei vecchi collaboratori sarà confermato. Il mio obiettivo è dare un volto nuovo alla Juvecaserta. Ho già contattato alcuni sponsor che hanno mostrato entusiasmo verso la Juvecaserta, ma non escludo una campagna di crowfounding per avviare un azionariato popolare. Il mio è in progetto molto ambizioso per lo sport a Caserta, saremo la prima società in Italia ad avere basket e calcio a 5”.

Fonte: appianews.it.

Commenta