La Happy Casa Brindisi annuncia l’accordo con Darius Thompson

Thompson viene da un'annata da miglior realizzatore del campionato olandese

Happy Casa Brindisi comunica di aver acquisito le prestazioni dell’atleta statunitense Darius Thompson, play/guardia di 193 cm per 89 kg nato il 4/05/1995 a Murfreesboro, Tennessee.

L’accordo è valido per la prossima stagione sportiva con opzione per la stagione 2020/2021.

Reduce dalla Summer League di Las Vegas disputata con i freschi campioni NBA dei Toronto Raptors, Thompson è stato il top scorer della FIBA Europe Cup e della Eredivisie 2018/19 nonché MVP del campionato olandese e campione della Dutch Cup con 25 punti realizzati e 8 assist serviti in finale.

Una stagione da assoluto protagonista alla sua prima esperienza in Europa, dopo aver completato gli studi al college tra Tennessee (2013-14), Virginia (2015-2017) e Western Kentucky (2017-18). Nell’ultimo anno da senior è stato inserito nel miglior team del C-USA All Tournament e nel secondo team della C-USA All-Conference con 13.6 punti di media tirando con il 46% dal campo.

Accasatosi allo ZZ Leiden, si è rivelato il miglior realizzatore del campionato olandese con 18.9 punti a partita tirando con il 40% da 3, il 54% da 2 e l’82% ai liberi con 5.3 assist e 4.1 rimbalzi di media. Cifre che gli sono valse il premio di MVP della Duch Basketball League (DBL) e ‘Statistical Player of the year’giocatore dell’anno per migliore efficienza in campo. Il 24 aprile ha alzato al cielo la NBB Cup (Nationale Basketbal Bond) da miglior giocatore e top scorer della finale di Coppa d’Olanda.

Nella competizione europea della FIBA Europe Cup ha vinto la classifica dei top scorers grazie ai suoi 22.4 punti di media a partita conditi da 5.1 rimbalzi e 3.9 assist. La miglior prestazione stagionale è stata registrata in regular season mettendo a referto 36 punti contro i turchi del Sakarya. Al secondo turno ‘Round of 16’ha sfidato la Dinamo Sassari, squadra poi vincitrice della competizione, nel doppio turno di andata e ritorno realizzando 25 punti e 4 assist in Sardegna e 21 punti + 11 rimbalzi e 4 assist in Olanda.

“Darius è un ragazzo che ha sposato immediatamente il nostro progetto – spiega il Direttore Sportivo Simone Giofrè – e la vetrina che Brindisi potrà offrirgli. Siamo rimasti subito colpiti dalla sua grande determinazione e voglia di continuare nel suo percorsa di crescita

Fonte: Ufficio stampa Brindisi.

Commenta