La Grandeur de la France: Team USA è fuori dal Mondiale

La Grandeur de la France: Team USA è fuori dal Mondiale

La potenza di Rudy Gobert e le giocate di Frank Ntilikina decidono il match nel quarto quarto

La Francia firma la sua impresa di massima grandezza. Con una grande prova nel quarto quarto la selezione di Vincent Collet firma quella che era stata definita missione impossibile: eliminare Team USA. Sarà con l’Argentina la semifinale delle sorprese: 79-89 il finale.

Per la Francia 22 punti di uno straordinario Evan Fournier, 21 con 16 rimbalzi di un mostruoso Rudy Gobert e 18 per Nando De Colo con 9/10 dalla lunetta.

Per Team USA 29 di Donovan Mitchell, a secco nell’ultimo quarto, 11 di Marcus Smart e 10 di Kemba Walker.

La partita

Gara che si racconta in due parziali dopo il 39-45 francese a fine primo tempo. La squadra di Vincent Collet, che ha un 13+5 di Gobert nei primi 20’, tenta la fuga quando tocca il 43-53 a 6.43 dalla fine del terzo quarto.

Qui il parziale di 20-9 statunitense in poco meno di 5’di gioco, e il massimo vantaggio che arriva a 72-65 quando si entra nell’ultimo quarto. Mitchell, 13 punti nel pimo tempo, si ritrova a 29, e tutto pare scritto per l’ennesima impresa dopo la tripla di Barnes e la giocata di Walker.

Invece, piccole cose. Uno sfondamento preso da Nando De Colo, un rimbalzo offensivo di Batum, 7 punti di Ntilikina con la tripla del pareggio, e contro-parziale di 17-4 per il 76-82 con 2’da giocare.

Gobert stoppa Walker e Mitchell, sul 78-83 Nando De Colo mette un libero a 50’’, ma il centro francese cade sulla finta di Kemba Walker e lo manda in lunetta con tre tiri. Il play fa 1/3 mentre negli occhi di Popovich e Kerr inizia a comparire lo spettro del fallimento.

Nando De Colo sigla il 79-85 dai liberi, la Francia si prende anche la rimessa a 19’’e vede il traguardo. La missione è compiuta. Stati Uniti fuori dal Mondiale cinese.

Commenta