La Fortitudo non fa sconti. Battuta l’Assigeco 92-73

La Fortitudo non fa sconti. Battuta l’Assigeco 92-73

Continua la cavalcata in testa alla classifica della Fortitudo che supera nettamente l'Assigeco e mantiene due punti di distanza da Montegranaro in attesa del recupero di mercoledì a Mantova

Continua la cavalcata in testa alla classifica della Fortitudo che supera nettamente l’Assigeco e mantiene due punti di distanza da Montegranaro, vittoriosa oggi su Roseto, in attesa del recupero di mercoledì a Mantova.  Match quasi mai in discussione, nonostante lo sforzo dell’Assigeco trascianta dai 30 punti di Murry, ma tradita da un Ogide a metà servizio e soprattutto da un impalpabile Sabatini. Per la Fortitudo superba prova di Leunen, oltre all’ovazione tributata dal Paladozza per Hasbrouck in settimana colpito da un grave lutto familiare.

[pb-game id=”404415″]

Commenta