La Fortitudo Bologna soffre ma passa dopo un supplementare a Roseto

La Fortitudo Bologna soffre ma passa dopo un supplementare a Roseto

89-95 il finale

La Fortitudo Bologna deve sudare le proverbiali sette camicie per aver la meglio dei Roseto Sharks. La capolista passa dopo un tempo supplementare, finale 89-95, dopo aver rincorso Roseto per gran parte della sfida. Il top scorer per i bolognesi è Hasbrouck, autore di 26 punti, Fantinelli chiude a quota 15.

A Roseto non bastano i 26 punti di Wesley Person e i 15 con 8 rimbalzi di Sherrod.

Commenta