La Fortitudo Bologna sbanca Montegranaro col “solito” sontuoso ultimo quarto

La Fortitudo Bologna sbanca Montegranaro col “solito” sontuoso ultimo quarto

76-71 il finale per la Fortitudo che soffre ma nel finale ha il guizzo decisivo per la vittoria

Non conosce soste il cammino della Lavoropiù Fortitudo Bologna che soffre per trenta minuti prima di avere la meglio della XL Extralight Montegranaro 76-71.

A decidere la partita a favore della squadra di Antimo Martino il solito, sontuoso ultimo quarto in cui gli ospiti hanno ribaltato il punteggio con un parziale da 27-15.

I padroni di casa, con un terzo periodo da 26-15 hanno a  lungo assaporato la vittoria che però la Fortitudo Bologna non ha concesso trascinata dai 20 di Kenny Hasbrouck, da 12 di Matteo Fantinelli per 26 di valutazione e dalle giocate “intangibles” di Maarten Leunen autore di 3 punti con 10 rimbalzi e 5 assist.

Per la XL Extralight Montegranaro non sono bastati i 21 di LaMarshall Corbett ed i 12 di Martino Mastellari.

Commenta