La Ferraroni JuVi Cremona torna a casa

La Ferraroni JuVi Cremona torna a casa

La Ferraroni JuVi Cremona è lieta di annunciare che a partire da questa stagione, 2019-2020, la società tornerà ad avere la propria sede nel luogo dove è stata fondata

La Ferraroni JuVi Cremona è lieta di annunciare che a partire da questa stagione, 2019-2020, la società tornerà ad avere la propria sede nel luogo dove è stata fondata.

Era il 1909, esattamente 110 anni fa, quando all’interno dell’oratorio della chiesa di San Luca a Cremona nacque il Circolo Zaccaria. Nel 1952 Mario Radi fondò nello stesso luogo la Juventute et Viribus, ormai conosciuta da tutti come JuVi. Gli atleti della neonata società avrebbero indossato delle maglie oro-amaranto con un giglio sul petto. Nome, colori e simbolo si fusero da allora con il tessuto cittadino, per rimanere fino ad oggi indissolubilmente legati alla città di Cremona.

Oggi, proprio in occasione del centodecimo anniversario della fondazione del Circolo Zaccaria, la Ferraroni JuVi Cremona tornerà ad avere la propria sede sociale all’interno dei locali che videro i suoi natali. Per riuscirci la società ha lavorato intensamente e desidera ringraziare la comunità dei Padri Barnabiti che tutt’oggi gestiscono la struttura di San Luca ed il Comune di Cremona.

Dichiarazioni:

“Tornare a San Luca, luogo dove nel 1952 nacque dal circolo Zaccaria la Ferraroni JuVi Cremona, è motivo di grande soddisfazione e orgoglio per tutti i tifosi oroamaranto e per la squadra stessa. In questa occasione, ancora una volta, dimostriamo di essere una società radicata nella città di Cremona, che amiamo,e di avere una grande attenzione per quella che è la storia che ci appartiene. La JuVi torna a casa!”

Il Presidente – Ettore Giovanni Ferraroni

“Era da tempo che stavamo pensando a una nuova sede e da subito l’opzione San Luca è stato il primo obiettivo. Grazie alla disponibilità dei Padri Barnabiti ed in particolare di Padre Giorgio, il sogno si è avverato. È chiaro che il ritorno a San Luca rappresenta per noi una grande soddisfazione e una grande emozione. La JuVi dopo essere tornata a disputare un campionato consono alla sua storia, torna a respirare l’aria e a frequentare i locali in cui i “padri fondatori” l’hanno fondata nel 1952,nell’ambito di quel circolo Santa Maria Zaccaria che proprio quest’anno compirebbe 110 anni.

Ci auguriamo che questo sia un ulteriore passo nella risalita della nostra Società.”

Il General Manager – Mattia Barcella

Fonte: Ufficio Stampa JuVi Cremona.

Commenta