La CBA multa Guerschon Yabusele per aver chinato la testa durante l’inno cinese

La CBA multa Guerschon Yabusele per aver chinato la testa durante l’inno cinese

L'ex giocatore dei Boston Celtics ha anche ricevuto un "serio avvertimento" per aver ignorato l'inno

La CBA, Chinese Basketball Association, ha sanzionato il lungo francese Guerschon Yabusele per aver chinato la testa durante l’inno nazionale cinese prima di una partita.

La lega cinese comunica che l’ex giocatore dei Boston Celtics è stato multato per 10.000 yuan (circa $1400) e ha ricevuto un “serio avvertimento”.

Fonte: Associated Press.

Commenta