La Acqua S. Bernardo Cantù resta sul mercato: tutta la verità su Joe Alexander

La Acqua S. Bernardo Cantù resta sul mercato: tutta la verità su Joe Alexander

Il club aveva già pronto il Comunicato Ufficiale nella giornata di ieri per l'ex Sassari. Ora tanti nomi, anche Rashard Kelly e Suleiman Braimoh

La Acqua S. Bernardo Cantù resta sul mercato dopo l’addio di Ike Udanoh.

Come riportato da La Provincia, è saltato all’ultimo momento il passaggio in Lombardia dell’ex Banco di Sardegna Sassari Joe Alexander.

Come riferito a Sportando, l’ala ex Maccabi Tel Aviv aveva già mostrato il suo pieno interesse per un ritorno in Italia con Cantù, anche per il poco spazio in Turchia con il Besiktas, dove viaggia a 9 presenze in Basketball Champions League e 8 in BSL.

Da qui un accordo da mettere solo nero su bianco, e il club che aveva già pronto il Comunicato Ufficiale nella giornata di ieri, lunedì 25 febbraio. Poi il dietro-front del Besiktas, anche per alcuni BAT aperti che di fatto bloccano il mercato in entrata, rendendo impossibile la sostituzione dello stesso Joe Alexander.

Acqua S. Bernardo Cantù che prosegue dunque la sua ricerca, tanti i nomi sul tavolo, secondo quanto riferito a Sportando in primo piano Rashard Kelly, classe 1995 di 201 centimetri da 11.5 punti per 8.3 rimbalzi al Parma in VTB, e Suleiman Braimoh, 203 centimetri classe 1989 da 15 punti e 5.4 rimbalzi in Israele con l’Hapoel Eilat.

Commenta