Kyrie Irving si scusa per il commento sul giorno del ringraziamento

Foto: Matteo Marchi

Foto: Matteo Marchi

Irving aveva detto "Fanc**o il giorno del ringraziamento" durante le interviste del postpartita

Kyrie Irving si è scusato per quanto detto ieri sul giorno del ringraziamento.

Durante le interviste del post-partita in seguito alla sconfitta di Boston contro New York, un giornalista aveva fatto gli auguri di buon giorno del ringraziamento a Irving, il quale ha risposto: “Io non celebro quella me**a, fanc**o il giorno del ringraziamento.”

Oggi Irving si è scusato sui social media: “Ho parlato con frustrazione dopo la partita di ieri e ho detto parole che non dovrebbero essere dette in un contesto professionale. Non volevo mancare di rispetto alla festività e coloro che la celebrano. Sono grato per il tempo che noi tutti possiamo condividere con le nostre famiglie.”

Commenta