Kyrie Irving: Bisogna subito saper rispondere alle avversità. E’ per questo che sono qui a Boston

Foto: Matteo Marchi
Foto: Matteo Marchi

Irving parla dopo il Ko in gara 2 contro Milwaukee

Kyrie Irving non è preoccupato per la sconfitta in Gara 2 contro i Milwaukee Bucks e per il suo 4 su 18 dal campo.

“Non c’è un peso maggiore sulle mie spalle il prossimo match” ha detto Irving. “Questo è il motivo per cui ho firmato a Boston. Questo è il motivo per cui Boston ha fatto una trade per me. Avere la chance di tornare in campo, in trincea, per un altra battaglia, venerdì prossimo. Questo è il motivo per cui viviamo. Il basket è divertente quando arriva questo moneto dell’anno e bisogna saper rispondere subito alle avversità. Questa è la pallacanestro che uno desidera giocare in questo periodo dell’anno”.

Fonte: ESPN.

Commenta