Kyle Fogg si accorda con i Beijing Royal Fighters

La guardia rimane in Cina

Kyle Fogg resta in Cina.

La guardia ha firmato con i Beijing Royal Fighters che saranno allenati da Stephon Marbury, secondo quanto riferito a Sportando.

Fogg sarà alla terza stagione in Cina dopo le due con Guanghzou.

Nell’ultima annata ha segnato 34.4 punti di media con 8.4 rimbalzi e 7.6 assist.

Commenta