Kobe Bryant, Gregg Popovich: C’è un profondo senso di perdita. E’ un dramma, non ci sono parole

Kobe Bryant, Gregg Popovich: C’è un profondo senso di perdita. E’ un dramma, non ci sono parole

Gregg Popovich, anima dei San Antonio Spurs, ha commentato la drammatica sorte di Kobe Bryant

Gregg Popovich, anima dei San Antonio Spurs, ha commentato la drammatica sorte di Kobe Bryant:

«Tutti sappiamo che grande giocatore fosse, ma è andato ben oltre. Era un avversario senza eguali, questo lo ha reso speciale: focus, competitività, voglia di vincere».

«C’è un profondo senso di perdita. E’ un dramma, non ci sono parole per spiegare i sentimenti di tutti».

Commenta