Kobe Bryant: Alcune giocatrici della WNBA potrebbero giocare anche in NBA

Kobe sta allenando il team di sua figlia Gianna

Grazie alla passione di una delle sue figlie -Gianna- per il basket, Kobe Bryant ha iniziato a seguire con più attenzione il mondo della pallacanestro WNBA, ed è convinto che alcune giocatrici potrebbero fare la loro figura anche contro gli uomini.

“Onestamente credo che ce ne siano alcune con i mezzi per far bene. Penso a Diana Taurasi (soprannome White Mamba….), Maya Moore ed Elena Della Donne (MVP dell’ultima stagione)”.

Bryant ha anche rivelato che la sua Gianna ha intenzione di andare al college a Connecticut, uno degli atenei con maggiore tradizione nel basket femminile.

Fonte: CNN.

Commenta