Knicks, Mitchell Robinson da record? Ha finito la stagione da rookie ed è già al quarto agente

Photo: Matteo Marchi

Photo: Matteo Marchi

Per quanto riguarda il basket giocato, il lungo vuole rinforzarsi, migliorare il gioco in post, il tiro in sospensione ed iniziare a tirare dall'arco

Mitchell Robinson, che ha appena chiuso il suo anno da rookie in NBA con i New York Knicks, è già al suo quarto agente da quando è diventato pro, ossia circa un anno fa.

Il primo agente di Robinson è stato Davide Lee. Poi il giocatore è passato a Raymond Brothers per poi scegliere John Spencer che però è durato solo pochi mesi.

La CAA ha provato a firmare il giocatore dei Knicks ma alla fine la scelta è caduta su Mayar Zokaei, un ex giornalista sportivo del LA Times che sta già promuovendo il suo nuovo cliente su Twitter.

Passando al basket giocato, Robinson vuole aumentare il suo range di tiro e provare anche triple il prossimo anno.

“Voglio tirare anche dall’arco il prossimo anno. Non sarà il mio focus principale. L’obiettivo sarà diventare più forte e lavorare sul mio gioco in post basso. E non appena ci avvicineremo alla Summer League, migliorare anche il tiro in sospensione”.

Fonte: NY Post.

Commenta