Knicks, Dolan vince la causa con Oakley: Ora è il momento di fare la pace…

La leggenda dei Knicks aveva denunciato Dolan dopo esser stato cacciato dal MSG nel 2017

Si è conclusa la causa tra James Dolan e Charles Oakley, con il giudice che ha dato ragione al proprietario dei Knicks.

Oakley lo aveva denunciato dopo esser stato espulso dal Madison Square Garden durante una partita casalinga nel 2017.

Il giudice ha anche aggiunto di aver avuto la sensazione che le parti fossero più interessate all’opinione pubblica che alla stessa causa.

Dopo la decisione è arrivato il comunicato di Dolan: “Ringraziamo la corte per la decisione, si trattava di un incidente di cui nessuno era contento. Forse ora ci potrà essere pace tra di noi”

 

Commenta