Klay Thompson dopo l’ennesimo Ko casalingo: Vorrei che il pubblico fosse più coinvolto

Klay Thompson dopo l’ennesimo Ko casalingo: Vorrei che il pubblico fosse più coinvolto

Thompson: Peggiore sconfitta casalinga dell'anno per noi

Le parole di qualche giorno fa di Steve Kerr non sono  servite per spronare i Golden State Warriors che hanno perso in casa addirittura contro i Phoenix Suns che non vincevano contro i campioni in carica da 18 partite.

“Sfortunatamente la nostra peggiore sconfitta della stagione” ha detto Klay Thompson. “Vorrei che il nostro pubblico fosse più coinvolto. So che non sono ancora i playoff ma questa è la nostra ultima stagione alla Oracle. Almeno il pubblico potrebbe alzarsi quando facciamo una bella giocata, soprattutto ad inizio partita. Abbiamo bisogno della loro energia, soprattutto in questo periodo dell’anno” ha aggiunto Thompson.

Fonte: ESPN.

Commenta