Kevin Pritchard e Chad Buchanan rivelano: Avevamo solo due offerte per Paul George

Photo: Matteo Marchi

Photo: Matteo Marchi

George finì a OKC in cambio di Victor Oladipo e Domantas Sabonis

Durante una lunga intervista con Hoopshype, Kevin Pritchard e Chad Buchanan ripercorrono le trattative precedenti la cessione di Paul George dagli Indiana Pacers agli Oklahoma City Thunder.

“Eravamo a Orlando per la Summer League, rimanemmo chiusi ore in albergo a valutare tutte le opzioni. Ci aspettavamo che gli altri 29 team tentassero di tutto per arrivare a George, ma non andò così. In realtà ci furono alcuni team interessati, ma solo due offerte ‘vere'”

Oltre all’offerta dei Thunder – Oladipo e Sabonis, c’era la possibilità di un affare a tre squadre, con i Cavs che avrebbero ricevuto George, i Nuggets Kevin Love ed i Pacers Gary Harris e una o più scelte future.

I due decisero di accettare l’offerta di OKC, il resto è storia…

Nell’intervista si parla anche delle reazioni immediate alla trade (tutte negative…), delle ultime stagioni e dei principi alla base del progetto attuale.

Fonte: Hoops Hype.

Commenta