Kevin Knox brilla nella vittoria dei Knicks sui Bucks

Photo: Matteo Marchi
Photo: Matteo Marchi

Il rookie dei Knicks finalmente protagonista

Dopo una Summer League perlomeno incoraggiante, Kevin Knox sembrava tra i favoriti per il rookie of the year. L’inizio stagione però non è stato dei migliori, tra infortuni e pessime percentuali al tiro (34% dal campo dopo il 9 su 20 di ieri).
Contro i Milwaukee Bucks ha superato quota 20 punti per la prima volta nella sua breve carriera, per un totale di 26 con 4 rimbalzi, 4 assist e 5 su 12 dalla lunga distanza.
Coach Fizdale ha sempre esaltato la sua etica lavorativa e la maturità che dimostra nonostante la giovane età. Si, perchè parliamo di un ragazzo che ha compiuto da poco 19 anni…

[pb-player id=”70116″]

Commenta