Kevin Durant: “Alcune volte odio il circo della NBA”

Foto: Matteo Marchi

Foto: Matteo Marchi

"Odio quanto i giocatori lasciano che il business e la fama alterino la loro mentalità verso il gioco"

Nell’intervista a tutto campo rilasciata al Wall Street Journal, Kevin Durant parla anche di come alcune volte il business della NBA lo infastidisca.

“Ci sono giorni in cui odio il circo della NBA. Odio quanto i giocatori lasciano che il business e la fama alterino la loro mentalità verso il gioco. Alcune volte non mi piace stare vicino ai dirigenti e la politica che c’è attorno. Lo odio.”

Fonte: Wall Street Journal.

Commenta