Kerr sull’attacco di Trump: Ieri ero io il bersaglio. Oggi ce ne sarà un altro. Domani un altro

Kerr sull’attacco di Trump: Ieri ero io il bersaglio. Oggi ce ne sarà un altro. Domani un altro

Le parole del coach degli Warriors dopo l'affondo di Trump nei suoi confronti

Steve Kerr ha parlato dell’attacco di Donald Trump nei suoi confronti.
“E’stata una cosa che mi ha sorpreso. Soprattutto perché ha parlato di me. Ma poi ci pensi, e capisci che accade ogni giorno. Io ero il suo bersaglio quel giorno. Oggi ce ne sarà un altro. E domani un altro ancora. Ed il circo andrà avanti. Èstato strano ma è successo”.

Fonte: ESPN.

Commenta