Kerr: D’Angelo Russell è condizionato da tutti i rumors su una sua cessione

Kerr difende la sua star

Steve Kerr, coach dei Warriors, crede che i vari trade-rumors sul conto di D’Angelo Russell stiano condizionando il suo rendimento.

“Non conta chi sei o quanto guadagni, quando ogni giorno  si parla di una tua cessione diventa dura….Questa stagione non sta andando affatto nel modo in cui pensava”

Russell ha disputato 15 partite, con medie di oltre 22 punti e 6 assist, tirando il 43% dal campo, il 34% da tre ed il 74% ai liberi.

Commenta