Karl Towns ‘scontento’ a Minnesota, i Warriors monitorano la situazione….

Minnesota ha perso ben 12 delle ultime 13 partite giocate

Secondo The Athletic, diversi executive NBA parlano di un Karl Towns molto scontento per la prima parte di regular season di Minnesota, che ha perso 12 delle ultime 13 partite giocate ed è terzultima ad Ovest.
Il giocatore, sotto contratto fino alla stagione 2023/24, gode di grande credito nella lega, e molto probabilmente si scatenerebbe un’asta se dovesse chiedere la cessione.
Tra i team che monitorano l’evolversi del suo rapporto con i Timberwolves c’è sicuramente Golden State, che in silenzio sta pianificando un rilancio in grande stile per il 2020/21 dopo gli eventi di questi ultimi mesi.

Fonte: The Athletic.

Commenta