Karl-Anthony Towns annuncia la positività della madre al Coronavirus. E’ in coma indotto

Karl-Anthony Towns annuncia la positività della madre al Coronavirus. E’ in coma indotto

La donna, Jacqueline Cruz, è al momento intubata e in coma indotto

La donazione dei giorni scorsi, quindi la brutta notizia: Karl-Athony Towns ha annunciato la positività della madre al Coronavirus.

La donna, Jacqueline Cruz, è al momento intubata e in coma indotto.

«Credo che sia importante come ognuno capisca la gravità di quello che sta succedendo nel mondo a causa del Coronavirus».

Il giocatore ha raccontato come sia stato avvertito ad inizio settimana del fatto che entrambi i genitori non stessero bene. Da lì la corsa in ospedale, con il padre Karl Senior dimesso e messo in auto-quarantena in casa, mentre per la madre la situazione è sempre più andata aggravandosi:

«Era molto provata, la sua febbre non è mai diminuita, i suoi polmoni peggioravano, la sua tosse peggiorava».

Il giocatore ha incassato anche l’appoggio di Donovan Mitchell , anche lui positivo al Coronavirus.

Commenta