Kanter è rimasto in campo all’overtime nonostante una spalla lussata: Pronto a tutto per la squadra

Kanter è rimasto in campo all’overtime nonostante una spalla lussata: Pronto a tutto per la squadra

Il lungo turco rimane stoicamente in campo

Enes Kanter ha giocato i quattro supplementari contro i Denver Nuggets con la spalla lussata.

“Nel primo overtime penso di essermi slogato la spalla” ha detto il centro turco dei Portland Trail Blazers . “Mi sono dovuto tenere il braccio nella canotta perché non riuscivo a tenere il braccio in basso. Sono felice della vittoria. Sono pronto a fare quello che serve. A sacrificarmi. Sono orgoglioso dei miei compagni” ha aggiunto Kanter. “Damian Lillard è venuto da me al termine del primo supplementare e mi ha detto ‘Ancora un overtime’. Me lo ha detto tre volte. ‘Ancora un overtime. Dai. gioca duramente’. Non volevo abbandonare i miei compagni” ha concluso Kanter che spera di essere in campo in Gara 4.

Commenta