Justise Winslow spera di giocare da pointguard nella prossima stagione

L'ala ex Duke viene da un'annata con medie di oltre 12 punti, 5 rimbalzi e 4 assist, tirando il 43% dal campo ed un positivo 37% da tre punti

Justise Winslow parla con il Miami Herald di un suo desiderio per la stagione che sta per iniziare, che per lui sarà la quinta con i Miami Heat: “Voglio giocare da pointguard nella prossima stagione, vedremo come andrà, ma questo è il mio piano, voglio essere la pointguard del mio team. Poi, ogni giocatore ha una precisa idea del ruolo che vorrebbe, e per molti non coincide con quello che poi gli assegna il coach.
Ognuno vuole sempre un ruolo maggiore, a prescindere dal team con cui gioca, è una cosa che vale per tutti”.
L’ala ex Duke viene da un’annata con medie di oltre 12 punti, 5 rimbalzi e 4 assist, tirando il 43% dal campo ed un positivo 37% da tre punti.

Fonte: Miami Herald.

Commenta