Julius Randle: In NBA non esiste un posto migliore di New York per vincere

Randle lo scorso anno è stato uno degli 8 giocatori NBA che hanno chiuso con almeno 21 punti, 8 rimbalzi e 3 assist di media.

Julius Randle commenta così il suo accordo triennale da circa 63 milioni (terzo anno team option) firmato con i New York Knicks: “Sono molto entusiasta, per me è un sogno che si realizza. Penso che non ci sia una fan base o un’altra organizzazione che abbia più voglia di vincere dei Knicks. E non penso che ci sia un posto migliore di New York per vincere. Per me è stata una scelta semplice, ogni giorno mi sveglio e mi pizzico per vedere se è tutto vero, sono entusiasta”

Randle lo scorso anno è stato uno degli 8 giocatori NBA che hanno chiuso con almeno 21 punti, 8 rimbalzi e 3 assist di media.

Commenta