John Wall sulla partita contro Cleveland: “Probabilmente non avrei dovuto giocare”

John Wall sulla partita contro Cleveland: “Probabilmente non avrei dovuto giocare”

Wall ha detto di aver giocato nonostante un infortunio al tallone, ma il dolore lo ha limitato tanto da segnare soltanto un punto in tutta la partita

John Wall ha segnato soltanto un punto nella sconfitta contro i Cleveland Cavaliers. Si tratta della sua prima partita in carriera senza canestri su azione.

Dopo la partita, la stella dei Washington Wizards ha detto di aver giocato nonostante avesse un infortunio al tallone.

“Non mi potevo muovere,” ha detto Wall. “Non riuscivo a correre. Probabilmente non avrei dovuto giocare. La colpa è mia se ho deciso di giocare nonostante l’infortunio.”

Fonte: ESPN.

Commenta