John Wall cade in casa e si rompe il tendine d’Achille: out 12 mesi

John Wall cade in casa e si rompe il tendine d’Achille: out 12 mesi

Wall ha subito sia un'infezione della cicatrice in seguito alla prima operazione di gennaio che la rottura del tendine d'achille

Bruttissime notizie per quanto riguarda John Wall .

Wall ha avuto una infezione alla ferita avuta con l’iniziale operazione dello scorso 8 gennaio. Durante l’intervento è stata diagnosticata anche la rottura completa del tendine d’achille dovuta ad una caduta domestica.

Wall rimarrà fuori per 12 mesi da quando verrà effettuata l’operazione.

La data dell’operazione non è stata ancora stabilita.

INFORTUNI NBA

Fonte: Washington Wizards.

Commenta