Bulls, Jim Boylen: “Deluso dalla mancanza di impegno ed energia”

Bulls, Jim Boylen: “Deluso dalla mancanza di impegno ed energia”

"Non abbiamo ancora quella tenacia necessaria per rendere in maniera costante a questo livello," ha detto coach Jim Boylen

La sconfitta per 133-77 dei Chicago Bulls contro i Boston Celtics è la più pesante della storia della franchigia sei volte campione NBA.

Durante la partita, coach Jim Boylen ha provato a dare la scossa ai suoi, cambiando diverse volte l’intero quintetto in un colpo solo – le riserve hanno giocato gli ultimi 21 minuti dell’incontro – ma lo svantaggio continuava ad aumentare.

Nel post-partita, Boylen ha ribadito di essere rimasto deluso dalla mancanza di energia mostrata dai suoi giocatori.

“Non abbiamo ancora quella tenacia necessaria per rendere in maniera costante a questo livello,” ha detto Boylen.

Fonte: ESPN.

Commenta