JBA: una vittoria e una sconfitta nelle prime due tappe del tour internazionale

Photo: JBA

Photo: JBA

La selezione dei migliori giocatori della JBA ha vinto contro gli Svendborg Rabbits (Danimarca) e perso contro il Sintek-Jonava (Lituania).

Inizia con una vittoria ed una sconfitta il tour internazionale del “JBA USA Team”, la selezione dei migliori giocatori della neonata lega giovanile americana.

Nel primo match, andato in scena la scorsa settimana, la JBA ha battuto 120-118 gli Svendborg Rabbits, squadra della massima serie danese, grazie ai 36 punti di LiAngelo Ball ed al tap-in sulla sirena di Greg Floyd.

Il JBA USA Team non è riuscito a ripetersi nel secondo incontro, giocato ieri, in cui la squadra ha perso 126-118 contro il Sintek-Jonava, club della seconda serie lituana. Agli americani non sono bastati i 27 punti di Jerell Springer.

Il prossimo appuntamento è fissato per domani, sempre in Lituania, con il JBA USA Team che affronterà lo Dzukija, squadra della massima serie lituana reduce da una netta vittoria in campionato contro il Nevezis.

Commenta