Jaylen Brown non avrebbe problemi a partire dalla panchina, a patto che sia per il bene del team

Brown viaggia con medie di 11.1 punti e 4.1 rimbalzi, ed il 40% al tiro dal campo

Jaylen Brown, potente swingman al terzo anno con i Boston Celtics , parla di un suo eventuale ruolo uscendo dalla panchina: “Qualsiasi cosa serva per risolvere la situazione. Ognuno ha talento e abilità, ma ovviamente dobbiamo far funzionare le cose. Sarò totalmente contento con qualunque soluzione che serva a migliorare. Le vittorie rispondono ad ogni domanda e risolvono tutto. Se iniziamo a vincere andrà tutto per il meglio

[pb-player id=”65896″]

Fonte: Fosberg.

Commenta