Jamil Wilson: Torino squadra da playoff. Obiettivo personale? Ricevere un garantito dalla NBA

Jamil Wilson: Torino squadra da playoff. Obiettivo personale? Ricevere un garantito dalla NBA

L'ala americana ha nel suo contratto con la Fiat una uscita per EuroLeague e NBA

Jamil Wilson ha deciso di tornare a Torino dove ha firmato un contratto con uscite sia per la NBA che la EuroLeague.
Wilson ha giocato alla Fiat nel 2016-2017 per poi firmare ai Clippers dove ha disputato parte della passata stagione con un two-way contract.
L’ala americana ha poi terminato la stagione alla Virtus Bologna.

Wilson ha parlato a Tuttosport.

EuroLeague ed NBA Escape. Ovviamente spero di ricevere un’offerta di contratto garantito, ma sono pronto anche ad altro. Voglio giocale bene anche per trovale posto, è vero. Sono un professionista e in quanto tale uno deve ambire al meglio, voler competere con i più forti. Non sottovaluto Torino, anzi, apprezzo l’organizzazione, amo la città, per questo basket e i suoi tifosi sono tornato. E darò il 100 per cento.

[pb-team id=”2579″]

 

Obiettivi Torino. Siamo da playoff. Siamo un po’ corti come organico per gli acciacchi. Dobbiamo ancora conoscerci bene e capire quanto siamo buoni come gruppo. Se in salute se segue coach Brown questo team va lontano. Ma ci vuole tempo.

 

Commenta