James Nunnally: “Stavo per tornare in EuroLeague, ma poi mi hanno chiamato i Rockets”

James Nunnally: “Stavo per tornare in EuroLeague, ma poi mi hanno chiamato i Rockets”

Le prime parole di Nunnally da giocatore degli Houston Rockets

James Nunnally ha rilasciato un comunicato, riportato dal giornalista Kelly Iko di The Athletic, sulla sua firma con gli Houston Rockets.

“Pensavo di firmare con i Rockets già la scorsa estate dopo averli incontrati a Los Angeles il 1 luglio. Ma alla fine non è successo. Ora, sei mesi dopo, stavo per decidere di unirmi ad una grande realtà in EuroLeague ma i Rockets mi hanno chiamato. 24 ore pazzesche! Sono molto emozionato.”

Fonte: Kelly Iko.

Commenta