James Nunnally: Avellino rappresenta una tappa fondamentale della mia carriera

James Nunnally: Avellino rappresenta una tappa fondamentale della mia carriera

Le parole di Nunnally che giocherà da avversario contro Avellino con la sua Milano

James Nunnally giocherà da avversario contro la Sidigas Avellino dove è stato MVP del campionato prima di andare al Fenerbahce.
Queste le parole del giocatore dell’AX Armani Exchange Milano a Il Mattino.

“Avellino rappresenta una tappa fondamentale della mia carriera forse la più importante. Magari non ho espresso tutto il mio potenziale fino in fondo, ma è stata quella in cui mi sono messo più in evidenza. E’stato un posto speciale e per me lo sarà sempre. Quell’anno è stato importante avere accanto a me dei giocatori di grande esperienza come Leunen, Acker e Marques Green. E poi c’erano Ragland e Buva, senza dimenticare l’ottima stagione di o Cervi. Avevamo una buona squadra. Ci siamo divertiti con coach Sacripanti. Fu una stagione in crescendo. Ad un certo punto sembravamo inarrestabili in quella striscia di 12 vittorie consecutive”.

Commenta