James Harden smentisce la lite con Chris Paul

James Harden smentisce la lite con Chris Paul

Il giocatore dei Rockets saluta e elogia l’ex compagno, ceduto ai Thunder.

James Harden ha smentito le presunte voci di liti con Chris Paul, date come una delle ragioni per la cessione di CP3 ai Oklahoma City Thunder in cambio di Russell Westbrook.

“Chris è stato incredibile nelle ultime due stagioni” ha detto Harden “tutte le voci negative sui media non erano vere”.

Fonte: ESPN.

Commenta