James Borrego vuole che Malik Monk lavori su tiro e fisico in estate

James Borrego vuole che Malik Monk lavori su tiro e fisico in estate

L'esplosiva comboguard da Kentucky non è ancora riuscito ad imporsi in NBA

James Borrego, coach degli Charlotte Hornets, parla di uno dei pochi giovani di talento del suo roster, Malik Monk: “E’un work in progress, ma è migliorato in questa stagione, ha lottato su entrambi i lati del campo. Ha chiuso la stagione con il 33% da tre, abbiamo bisogno che si avvicini al 40%. In estate lavorerà sul tiro e sul suo fisico. Voglio che studi il gioco ad un livello più alto, la NBA è una lega difficile, devi esser costruito per poter sostenere lo sforzo di 82 partite. Per lui sarà un’estate molto importante”

Monk ha chiuso la sua seconda stagione tra i pro senza trovare continuità, e senza un ruolo preciso in rotazione. In circa 17 minuti d’impiego medio ha realizzato 8.9 punti e distribuito 1.6 assist.

[pb-player id=”72873″]

Fonte: NBA.com.

Commenta