Jamal Murray dopo i 46 punti e 9 su 11 da tre: Avrò altre notti come questa

La giovane guardia canadese sta facendo registrare medie di 18.6 punti e 4.9 assist

Il nome di Jamal Murray è rimbalzato spesso tra i media in questa prima parte di stagione, sia per i suoi exploit sul campo che per alcuni suoi comportamenti ‘rivedibili’ nei confronti degli avversari.

Ad appena 21 anni l’ex Kentucky è già una sorta di barometro per i destini dei Denver Nuggets , team che continua a rimanere nei posti nobili della Western Conference nonostante una lunga serie di infortuni.

Barometro perchè nelle vittorie segna 20.5 punti con il 45.9% dal campo ed il 39.1% da tre, mentre nelle sconfitte sprofonda a 14.6 punti con il 37%, ed il 16.7% dalla lunga distanza.

Dopo aver segnato 46 punti ai Phoenix Suns , Murray ha spiegato che ha preferito puntare di più sul tiro per non sforzare troppo la sua caviglia, infortunata nella partita precedente.

Poi ha aggiunto: “Il tiro è la mia arma principale, e fino ad ora non ha funzionato come al solito. Una volta che tornerà a quel livello, avrò altre notti come questa

[pb-player id=”14060″]

Fonte: DenverPost.

Commenta