Ivan Paterlini: Bisogna sperare che i nostri giocatori abbiano un moto d’orgoglio

Ivan Paterlini: Bisogna sperare che i nostri giocatori abbiano un moto d’orgoglio

Le parole del vicepresidente di Reggio: Adesso bisogna sbagliarne poche. Questa è la realtà

Ivan Paterlini, vice-presidente della Grissin Bon Reggio Emilia, chiede un moto d’orgoglio alla squadra, ultima in classifica assieme alla OriOra Pistoia .

Le parole di Paterlini sono state riportate da La Gazzetta di Reggio.

“Adesso bisogna sbagliarne poche. Questa è la realtà” ha detto Paterlini. “Rispetto al passato sono più distaccato dalla squadra che seguo molto meno anche in allenamento. Al palasport sono sempre presente da tifoso, ma non essendo altrettanto presente dietro le quinte, mi è difficile dire cosa esattamente non abbia funzionato quest’anno. Il momento è critico, non nascondiamo che rischiamo la retrocessione in serie A2. Bisogna sperare in un colpo di coda. Sperare che i nostri giocatori abbiano un moto d’orgoglio”.

Commenta