Irving: Non devo essere perfetto per nessuno, sono qui solo per essere me stesso

Irving: Non devo essere perfetto per nessuno, sono qui solo per essere me stesso

Dopo il ko con gli Indiana Pacers, Kyrie Irving si è presentato in sala stampa con nuove certezze

Dopo il ko con gli Indiana Pacers, Kyrie Irving si è presentato in sala stampa con nuove certezze: «Non devo essere perfetto per nessuno qui, nè lo devo essere per il pubblico. Non sono qui per smentire qualsivoglia percezione sulla mia persona. Sono a Brooklyn per essere me stesso».

Precisazioni che arrivano dopo giorni di nuove voci su alcuni problemi tra Kyrie Irving e il nuovo ambiente dei Brooklyn Nets .

Commenta