Irreale Stephen Curry, segna 51 punti e Golden State asfalta Washington

144-122 il finale

I Golden State Warriors travolgono gli Washington Wizards 144-122 trascinati da una irreale prova di Stephen Curry.

Per Curry 51 punti con 24 tiri dal campo.

Per Golden State anche 30 di Durant.

Per Washington 23 di Beal.

[pb-game id=”397824″]

Commenta