Insulti razzisti contro Mike Hall, la Procura Federale apre un’inchiesta

Insulti razzisti contro Mike Hall, la Procura Federale apre un’inchiesta

Le accuse rivolte da Mike Hall finiscono sul tavolo della Procura Federale

Come riportato da Il Messaggero, nella giornata di ieri la Procura Federale ha aperto un’inchiesta sul caso degli insulti razzisti subiti domenica da Mike Hall, giocatore della Virtus Cassino.

Hall su Twitter, subito dopo il match, aveva scritto di essere stato chiamato “negro” da qualcuno tra il pubblico della Mens Sana. Accuse poi ribadite dal DS della squadra laziale, Manzari.

Commenta