Inchiesta sul fallimento Auxilium Torino: in corso ordinanze di custodia cautelare

Inchiesta sul fallimento Auxilium Torino: in corso ordinanze di custodia cautelare

Coinvolti l'imprenditore Mario Burlò e il notaio Roberto Goveani

Come riporta Sky tg24, in corsa un’operazione riguardante la defunta Auxilium Torino.

«Sono in corso di esecuzione alcune ordinanze di custodia cautelare nell’ambito dell’inchiesta sul fallimento della squadra di basket Auxilium, a Torino. Uno dei provvedimenti riguarda l’imprenditore Mario Burlò, già sponsor della società, mentre nell’indagine, coordinata dal pm Ciro Santoriello, risulta indagato anche il notaio Roberto Goveani, presidente del Torino calcio nel 1993».  

Commenta