Impegno casalingo per Brindisi in BCL, arriva il PAOK

Impegno casalingo per Brindisi in BCL, arriva il PAOK

Per i pugliesi ultima chiamata in chiave qualificazione al prossimo turno.

Stasera alle 20:30 (diretta Eurosport Player), sfida tra le mura amiche per la Happy Casa Brindisi che aspetta i greci del PAOK Salonicco, detentori dello stesso record nel girone D della Basketball Champions League (4-7).

Ecco alcune curiosità statistiche sull’incontro (dati Opta):

– Brindisi ha perso l’ultima partita in casa in BCL dopo aver vinto le precedenti 4. La squadra italiana ha concesso 90+ punti in 7 delle ultime 9 partite nella competizione, vincendo solo in una di queste occasioni. 

– Il PAOK ha concesso 80+ punti in 8 delle ultime 9 partite in BCL. Hanno vinto solo 6 delle ultime 23 partite in cui hanno concesso 80+ punti nella loro storia in questa competizione.

– Brindisi è l’unica squadra che deve ancora subire una singola stoppata in casa in BCL in questa stagione (5 partite in casa, 0 stoppate subite).

– Tyler Stone (Brindisi) ha segnato il suo minimo di punti nella competizione nella partita di andata, con 8 punti in 23 minuti. Da quel moment, ha segnato 21 punti di media nella competizione.

– Adam Smith ha segnato 27 punti nella partita d’andata contro Brindisi, il massimo che ogni giocatore abba segnato contro i pugliesi in questa stagione di BCL; Smith ha segnato 30+ punti in 2 diverse partite nella BCL 2019/20, ma nessun giocatore lo ha mai fatto per 3 o più volte nella stessa stagione di BCL.

Commenta